CHI SIAMO

|

PROGETTI e INIZIATIVE SOLIDALI

|

SOSTEGNI A DISTANZA

|

COSA PUOI FARE TU

|

CONTATTI

News

 

 

News dalla Direttrice scuole ASSEFA INDIA

25/06/2020

 

Un caro saluto, la direttrice delle scuole ASSEFA ha inviato oggi le ultime notizie che condividiamo con voi tutti. Mai come in questo momento la nostra vicinanza e il nostro sostegno affettivo ma anche economico è così importante. Attraverso il sostegno a distanza sia personale che comunitario garantiamo ai bambini e alle loro famiglie un importante aiuto. Grazie a tutti per continuare a sostenere l'Associazione al fine di garantire assistenza sanitaria e cibo. Periodicamente le insegnanti si recano nei villaggi dove vivono i nostri bambini per un monitoraggio continuo delle condizioni di vita aiutando le famiglie e i bambini ad attuare le possibili norme igieniche e l'uso delle mascherine o altri mezzi di protezione, foglie comprese come nella foto in calce

Rosanna e Franco

"Cari Rosanna e Franco,
Vanakkam!

Sono spiacente di informarvi che dal 23 giugno alla mezzanotte del 30 giugno ci sarà di nuovo un periodo di chiusura a Madurai per 7 giorni.
La situazione sta peggiorando e il numero di vittime è in aumento a Madurai. Come sapete, l'India è al terzo posto al mondo. Anche New Delhi sta vivendo una situazione difficile. Così la gente comincia ad abbandonare la città per andare nei villaggi di origine e così facendo aumenta l'incidenza di contagio del virus.

Chennai versa nelle stesse condizioni e ci sarà il lockdown fino al 30 giugno.

Ora la situazione a Madurai sta peggiorando e il numero dei decessi aumentando. E' triste accertare che i decessi di persone non più giovani è in aumento per cui viene imposto un rigido lockdown.

È sorprendente che il virus non sia sotto controllo nonostante le misure precauzionali adottate in campo sociale e medico.

La vita quotidiana è molto difficile e piena di insidie.
Noi stiamo bene e prego Dio di essere conforto per tutti.

Con affetto
Vasantha"

23.06.2020

Dear Rosanna & Franco,

Vanakkam!

We regret to inform you that lock down is announced again in Madurai from 23rd June 2020 midnight to 30th June 2020 midnight for seven days. The situation is going worst and the number of victims and death is increasing in Madurai. As, you know India is in the 3rd place in the world. Delhi is also being affected a lot. So, the people started leaving Delhi to their native places and spreading the virus. Chennai is also in the same condition and announced lock down till 30th June 2020. Now, Madurai is also going to very bad condition and the number is increasing also the death. It is very sad the death of middle aged people is increasing which compelled to go for strict lock down. It is very surprising the virus can not be controlled either by medical treatment or by social measures. The life is very threatening and disturbed. We are safe and pray God to save the world.

With affection,

(M.VASANTHA)

 

Photogallery

 

 

 

 

Torna indietro