CHI SIAMO

|

PROGETTI e INIZIATIVE SOLIDALI

|

SOSTEGNI A DISTANZA

|

COSA PUOI FARE TU

|

CONTATTI

News

 

 

Progetto a favore delle donne vedove dei villaggi ASSEFA NGO in sud India

24/04/2020

 

Carissimi, augurando che tutto prosegua per il meglio vi trasmetto le ultime notizie giunte da ASSEFA INDIA.
Nel contesto della relazione viene proposto un progetto a favore delle donne vedove nei villaggio seguiti da ASSEFA INDIA che consiste nel donare € 6,00 al mese per ogni donna per la durata di tre mesi. Chi volesse aderire a tale progetto può fare un bonifico bancario su

Conto corrente bancario 799

Intestato a : GRUPPO ASSEFA ALESSANDRIA

presso Ubi Banca Spa

filiale di Alessandria - Via Dante

CODICE IBAN: IT22C0311110400000000000799

CAUSALE: Erogazione liberale per progetto






"Cari amici,

stiamo assistendo a una situazione senza precedenti dovuta allo scoppio di COVID 19. Questa pandemia, scoppiata in Cina, si è diffusa a livello globale in un breve lasso di tempo.

Anche l'India è una delle sue vittime. Il governo, con i suoi 1,3 miliardi di popolazione, sta adottando tutte le misure precauzionali - applicando la sezione 144 dell'Atto CrPA, per limitare la circolazione delle persone e garantire l'approvvigionamento di materiali alimentari, medicine, acqua potabile, ecc. Tutte le altre attività sono praticamente sospese.

Possiamo vedere l'inizio di questo episodio, ma non riusciamo a visualizzarne la fine. La risposta dovra’ provenire o dai nostri scienziati o dalla saggezza dell'umanità.

La situazione in ASSEFA INDIA, è la seguente.

• FORMAZIONE SCOLASTICA:

o Tutte le scuole sono state chiuse indefinitamente fino a ulteriori istruzioni da parte del governo.

o Gli studenti dalla classe 1 ° alla 9 ° sono stati promossi d’ufficio, su disposizione del governo.

o Gli esami pubblici per la decima e undicesima classe sono stati rinviati.

• PROGRAMMA LATTIERO CASEARIO:

o Le fabbriche di lavorazione del latte funzionano come al solito.

o Il volume delle vendite è sceso a un terzo delle vendite normali.

o Il latte in eccesso viene convertito in latte in polvere per usi futuri.

o Ciò comporta il blocco del capitale circolante.

o Le fabbriche stanno ora pianificando di raccogliere prestiti per colmare la mancanza di liquidità.

• PROGETTO ACQUA POTABILE RO:

o Funziona, poichè il governo non ha fatto alcuna restrizione.

o Gli abitanti dei villaggi si recano alle pompe idriche per raccogliere l'acqua.

o In alcune aree, l'acqua viene prelevata dalle autocisterne e portata a domicilio.

• PROGRAMMA DI CREDITO

o Gli assistenti di credito proveniente da SNFL sono fermi a causa del blocco delle attività.

o La Reserve Bank of India (RBI) ha emesso l'ordine che tutti gli istituti finanziari concedano un periodo di moratoria di tre mesi per rimborsare il prestito da parte dei mutuatari.

o Pertanto, il flusso di cassa ha incontrato vincoli che hanno portato a interrompere l'assistenza alle donne e ai gruppi di agricoltori.

• SICUREZZA SOCIALE:

o ASSEFA INDIA ha recentemente avviato un programma, su base sperimentale, per assistere 233 vedove, donne indigenti e in difficoltà, con Rs 500 ogni mese nelle aree di Kariyapatti e Natham.

o L'assistenza è fornita utilizzando gli interessi provenienti dagli Istituti bancari.

o Siamo rattristati d non poter continuare questa assistenza.

o Questa quota di donne vulnerabili costituisce tra il 4 e il 6 percento dei 100.000 membri attivi registrati in 16 distretti, che stanno addestrando circa 4.500 donne.

o ASSEFA INDIA con le sue risorse limitate, non riesce a i sostenere queste donne nell'attuale situazione senza precedenti. Anche le operazioni creditizie sono state interrotte a causa delle istruzioni della Reserve Bank of India.

o Quindi abbiamo deciso di fare un appello al pubblico, in particolare ai nostri amici, organizzazioni al fine di sostenerci nel continuare l'assistenza a 233 donne per tre mesi a Rs 500 (Euro 6,00 ) a donna al mese.

o Nel caso in cui dovessimo ottenere più risorse, estenderemo tale assistenza ad altre aree.

o Forniremo tutte le informazioni tra cui posizione, nome dei beneficiari, loro occupazione, ecc., per coloro che supporteranno queste donne.

Sperando che la situazione migliori al più presto in modo da consentire alla popolazione svantaggiata di recuperare il ritardo con la loro vita normale.

Cordiali saluti,

S. Loganathan

Direttore esecutivo ASSEFA INDIA"

 

Photogallery

 

 

 

 

Torna indietro